//Porti gli occhiali? Alcune semplici regole per un trucco che non stoni

Porti gli occhiali? Alcune semplici regole per un trucco che non stoni

Per alcune donne gli occhiali sono soltanto un accessorio in più che può essere messo in aggiunta alla borsa e alla scarpa, mentre per altre rappresentano un elemento di cui non si può proprio fare a meno.

Al di là di come la si pensi, gli occhiali sono indubbiamente un elemento importante per chi vuol valorizzare il viso e conferirgli maggiore personalità. Scelto il modello, però, sorge sempre un altro problema: come ci si trucca? O meglio, qual è il trucco più adatto a convivere con un occhiale?

Importanti stilisti e professionisti del make-up asseriscono che l'occhio, quando ha l'occhiale addosso, è come se fosse già truccato, quindi se si indossa già un occhiale - tanto più se vistoso - sarebbe il caso di spostare le proprie attenzioni sulla bocca e sulle sopracciglia, cioè su quelle aree del viso rimaste "scoperte". Dando risalto a bocca e sopracciglia, infatti, è come se si riequilibrasse il "carico di immagine" che è stato fatto sulla zona occhi.

Per quanto riguarda il trucco sarebbe comunque il caso di evitare toni troppo freddi come l'azzurro e il bianco, anche perché si rischia di sottolineare una eventuale presenza di occhiaie.

Inoltre, se si indossano lenti da miope che tendono a rimpicciolire l'occhio, la cosa migliore da fare per mettere in luce la palpebra è ricorrere a una linea intraciliare e al mascara, mentre se si indossa un occhiale per astigmatici, e quindi l'occhio appare più grande rispetto al naturale, uno smokey intenso e il bando al bianco sono le due regole principali da seguire.

Come regolarsi invece quando si indossano occhiali con lenti colorate? In questa ipotesi il trucco continua ad andare bene, ma va reso sicuramente più leggero per evitare il cosiddetto "effetto pacchiano". Da evitare anche bocche abbinate, e quindi rossetti dello stesso colore delle lenti: di gran lunga meglio puntare su labbra nude e tutt'al più su sottotoni neutri. Un gloss light trasparente, per esempio, può essere la scelta più azzeccata.

By |2017-11-19T18:18:34+00:00novembre 19th, 2017|Ottica|0 Commenti

About the Author:

preloader